Gay Paese Rango: 40 / 193

L'Ecuador è un mix complesso di conservatorismo estremo (dovuto principalmente alla fede cattolica che domina) e una giovane generazione che è fiduciosa e lungimirante. In città come Quito e Guayaquil, è probabile che i viaggiatori trovino persone di mentalità aperta. L'Ecuador non ha hotel gay, ma ci sono opzioni gay-friendly. A Quito, la “zona Rosa” è la parte gay-friendly della città. In città come Guayaquil e Cuenca, i viaggiatori LGBTQ+ non avranno problemi a trovare hotel, bar e ristoranti con un pubblico eterogeneo e con un atteggiamento accogliente. Due grandi eventi LGBTQ+ annuali a Quito sono il Quito Gay Pride Festival (Orgullo) e il Quito Gay Film Festival (El Lugar Sin Limites). Quito è un orgoglio ogni anno dal giugno 1998, mentre il festival del cinema è un'occasione perfetta per dare un'occhiata alle ultime novità del pluripremiato cinema queer. Ci sono anche alcune agenzie di viaggio a Quito che vendono direttamente alla comunità LGBTQ+ offrendo tour in giro per la città, in Amazzonia e alle Isole Galapagos.

Rimani aggiornato con gli eventi gay in Ecuador



 



Classificazione Gayout - da 0 giudizi.
Questo indirizzo IP è limitato.