gayout6

Milano Pride, chiamato anche Milan Pride, è un evento che celebra la comunità lgbtq+Q+ e promuove l'uguaglianza e l'accettazione sociale. Si svolge nella città di Milano, Italia.

I festeggiamenti del Milano Pride si svolgono tipicamente nel mese di giugno. Include una serie di attività come una vivace parata, concerti accattivanti, mostre d'arte stimolanti, conferenze coinvolgenti e feste vivaci. Il clou dell'evento è senza dubbio la stessa parata del Pride che tradizionalmente si svolge il sabato di giugno. Questo emozionante corteo attira decine di migliaia di partecipanti da ogni angolo d'Italia e anche oltre. Partendo dal cuore del centro città, si snoda attraverso le strade di Milano prima di culminare in un'area festival dove i partecipanti possono godersi spettacoli musicali, discorsi motivazionali e altri divertenti intrattenimenti.

Il Milano Pride è meticolosamente organizzato da un comitato composto da rappresentanti di organizzazioni lgbtq+Q+ insieme a volontari e sostenitori. Nel corso degli anni questo evento ha conosciuto una crescita. Si è saldamente affermato come uno dei più grandi raduni del Pride italiano. La sua popolarità si estende oltre i confini poiché magnetizza visitatori da tutto il mondo.

Ogni estate il Milano Pride dipinge le strade di colori riunendo le persone in festa.
È una celebrazione della libertà e una vibrante dimostrazione di orgoglio, per la comunità gay, lesbica, bisessuale, transgender, asessuale, intersessuale e queer. Milano ha un ruolo in questo evento poiché la cerimonia di chiusura dell'edizione 2024 ha richiamato circa 300mila partecipanti.

Durante la Pride Week di Milano varie piazze si animano con una serie di eventi che onorano e abbracciano la cultura lgbtq+Q+. Questi includono mostre d'arte, spettacoli di danza, proiezioni di film, spettacoli teatrali come raduni a Pride Squares (previsti per il 22 e 23 giugno 2024). Il momento clou è la Pride Parade, il 24 giugno che si svolgerà attraverso il centro della città. Vieni a partecipare ai festeggiamenti! 🌈
Sito ufficiale

Rimani aggiornato con gli eventi in Italia |

Prossimi mega eventi nelle vicinanze



 

Ecco alcuni consigli e suggerimenti utili, per i viaggiatori lgbtq+Q+ che intendono visitare il Milano Pride;

  1. Optare per un alloggio nel centro della città; Milano ha un sistema metropolitano collegato. Soggiornare nel cuore della città ti renderà comodo accedere a tutti gli eventi del Pride e goderti la vivace vita notturna.
  2. Assicurati di partecipare alla Milano Pride Parade; La sfilata, che si tiene il sabato di giugno, è innegabilmente il momento clou del Milano Pride. Il calcio d'inizio è in Piazza Duca d'Aosta. Conclude in Piazza della Repubblica. Partecipare a questa marcia non ti consente di entrare in contatto con gente del posto e altri viaggiatori, ma mostra anche il tuo sostegno alla comunità lgbtq+Q+.
  3. Esplora il quartiere di Porta Venezia; Porta Venezia è rinomato come il quartiere di Milano con una miriade di bar, ristoranti e negozi lgbtq+Q+. Esplorare quest'area durante il Milano Pride offre l'opportunità di incontrare persone affini e connettersi con altri viaggiatori gay.
  4. Non perderti l'esperienza del Milano Drag Festival; Durante la settimana del Milano Pride, concediti un tuffo nel mondo della cultura drag assistendo alle affascinanti esibizioni di entrambi gli artisti drag internazionali al Milano Drag Festival.
  5. Scopri le meraviglie di Milano; Milano è rinomata per la moda e il design. Vanta anche una vasta gamma di attrazioni che aspettano di essere esplorate. Non perdere i monumenti, come il Duomo, la stimata Pinacoteca di Brera e l'imponente Castello Sforzesco.
  6. Concedetevi la vita notturna di Milano; Milano si anima davvero dopo il tramonto con la sua vita notturna. Durante il Milano Pride troverai bar e club lgbtq+Q+ che estendono i loro orari per più divertimento. Immergiti in locali come Leccomilano, Plastic e Mono per una serata.
  7. Assaporare i sapori della cucina; Non è possibile visitare Milano senza sperimentare la sua offerta culinaria. Delizia le tue papille gustative con piatti come il risotto alla milanese, l'osso buco e il delizioso panettone. Assicurati di visitare ristoranti come Trattoria Masuelli San Marco o Antica Trattoria della Pesa per un'esperienza culinaria.
  8. Esplora l'hub della comunità lgbtq+Q+; Per i viaggiatori lgbtq+Q+ che cercano supporto e informazioni mentre sono a Milano non guardare oltre Arcigay Milano, il centro comunitario della città. Serve come risorsa che offre assistenza. Organizzazione di una serie di eventi coinvolgenti durante tutto l'anno.
  9. Dai priorità alla tua sicurezza; Come per ogni città, è importante rimanere vigili quando si esplora Milano. Assicurati di rimanere consapevole di ciò che ti circonda, durante la notte. Prendi le precauzioni necessarie per salvaguardare i tuoi effetti personali.
  10. Abbracciare la sensibilità culturale; Anche se Milano è conosciuta per la sua atmosfera, è fondamentale rispettare usi e costumi durante la tua visita. Evita di fare supposizioni sull’orientamento delle persone e abbraccia la mentalità verso le differenze culturali.
hotel per soli uomini o gay-friendly altamente raccomandati a Milano: 

  1. Hotel Glam Milano: L'Hotel Glam Milano è un elegante e moderno hotel 4 stelle situato vicino alla stazione ferroviaria di Milano Centrale. L'hotel offre camere spaziose, un ristorante in loco e un bar alla moda. L'hotel è gay-friendly e si trova vicino ad alcuni famosi locali gay della città.
Verifica Disponibilità e Prezzi: https://www.booking.com/hotel/it/glam-milano.html?aid=1319615

  1. NYX Hotel Milan by Leonardo Hotels: NYX Hotel Milan è un hotel 4 stelle di design situato vicino alla stazione ferroviaria di Milano Centrale. Con il suo arredamento contemporaneo e l'atmosfera vibrante, l'hotel offre un rifugio urbano per i viaggiatori gay. Vanta una terrazza panoramica, un centro fitness e un ristorante in loco.
Verifica Disponibilità e Prezzi: https://www.booking.com/hotel/it/nyx-milan.html?aid=1319615

  1. Room Mate Giulia: Room Mate Giulia è un boutique hotel situato nel cuore di Milano, vicino all'iconico Duomo di Milano. Questo hotel gay-friendly offre una miscela unica di design milanese e stile contemporaneo, offrendo un ambiente caldo e accogliente. L'hotel dispone di un centro benessere, un centro fitness e camere elegantemente arredate.
Verifica Disponibilità e Prezzi: https://www.booking.com/hotel/it/room-mate-giulia.html?aid=1319615

  1. Sheraton Diana Majestic: Lo Sheraton Diana Majestic è uno storico hotel a 4 stelle situato nel quartiere di Porta Venezia, noto per la sua vivace scena gay. L'hotel dispone di un bellissimo giardino privato, un ristorante gourmet e camere eleganti, che lo rendono una scelta popolare tra i viaggiatori gay.
Verifica Disponibilità e Prezzi: https://www.booking.com/hotel/it/sheraton-diana-majestic.html?aid=1319615

  1. Hotel STRAF | A Member of Design Hotels™: Situato a pochi passi dal famoso Duomo di Milano, lo STRAF Hotel offre una combinazione unica di arte, design e comfort. Questo hotel gay-friendly a 4 stelle è noto per il suo design minimalista e lo stile all'avanguardia. L'hotel dispone anche di un famoso bar e di un centro fitness in loco.
Verifica Disponibilità e Prezzi: https://www.booking.com/hotel/it/straf.html?aid=1319615

Gayout Valutazione - da 0 giudizi.

Altro da condividere? (Opzionale)

..%
Nessuna descrizione
  • Misura
  • Tipo:
  • Anteprima:
Booking.com