Termini e condizioni di utilizzo

Questi termini e condizioni si applicano all'uso del servizio di GayOut.com e sito web.

L'attenzione del cliente viene attirata in particolare sulle clausole 4, 5, 8 e 9.

1. Interpretazione

1.1 In questi termini e condizioni ( "i termini"): "accordo" accordo del Cliente di utilizzare i servizi e pagare le spese soggette a questi Termini o come altrimenti concordato per iscritto; "tariffe" del GayOut.com (Ticket Out LTD.) oneri per i servizi come concordato tra le parti per iscritto di volta in volta; "Cliente" è la persona a cui GayOut.com stanno fornendo i Servizi ai sensi delle presenti Condizioni; "Dati" significa che i dati di biglietteria risultanti dalla trasformazione di transazioni da GayOut.com (che possono includere dati personali sensibili); "Proprietà intellettuale" si intendono tutti i brevetti, diritti d'autore (compresi i diritti d'autore futuri), diritti di design, i marchi, marchi di servizio, nomi di dominio, segreti commerciali, know-how, diritti di database, e tutti gli altri diritti di proprietà intellettuale, registrati o non registrati , e comprese le domande di uno dei suddetti elementi e tutti i diritti di natura analoga che possono esistere in qualsiasi parte del mondo in o derivanti del modello di business GayOut.com, il materiale, il marchio o la fornitura dei servizi. "Materiale" comprende, oltre a un documento per iscritto, il software Data, banche dati, computer (incluso il software), progetti, disegni, immagini o altre immagini (sia fisse o in movimento), il sito, suoni o qualsiasi altro record di qualsiasi informazione in qualsiasi forma; "I consumatori" si intendono le persone che hanno inserito un ordine per i biglietti attraverso il sistema GayOut.com; "Servizi" indica la fornitura dei servizi di e-commerce GayOut.com e software, per cui (i) GayOut.com fornisce i servizi, attraverso il quale le persone possono ordinare elettronica (e-mail o SMS) i biglietti per un evento da parte del Cliente, in cui il il pagamento viene elaborato da un soggetto terzo (ii) GayOut.com fornisce il software per accedere ai dati di biglietteria raccolti; "Sito" si intende il sito web di GayOut.com da cui i servizi sono accessibili; "Software" indica di GayOut.com e-commerce di vendita, gestione e software di manipolazione che è reso disponibile per l'uso da GayOut.com al Cliente su Internet come parte dei Servizi; "GayOut.com" significa Ticket Out Ltd. (numero azienda: 515380939, registrato in Israele) la cui sede legale è Piano 9, 13 Tuval Street, Ramat Gan, Israele; e "marchio" si intende il "GayOut.com" marchio non registrato commercio e logo e qualsiasi futura registrazione di uno di questi marchi o di qualsiasi marchio simile o domanda di registrazione in qualsiasi parte del mondo.

1.2 Qualsiasi riferimento in questi termini alla scrittura o alle espressioni correlate include un riferimento a e-mail, comunicazioni tramite siti Web e mezzi di comunicazione comparabili.

1.3 Le intestazioni dei presenti Termini sono solo per la comodità e non incidono sulla loro interpretazione.

1.4 Le parole "include" o "incluso" devono essere interpretate senza limitazione alle parole che seguono.

1.5 Tranne dove il contesto richiede altrimenti il ​​singolare include il plurale e viceversa; un riferimento a un genere include tutti i generi; le parole che denotano le persone includono imprese e società e viceversa.

1.6 Il riferimento a qualsiasi disposizione statutaria o statutaria include un riferimento a tale statuto o disposizione statutaria come di volta in volta modificato, esteso o rimesso in vigore.

1.7 Qualsiasi riferimento a un termine legale inglese per qualsiasi azione, rimedio, metodo di procedimento giudiziario, documento legale, stato legale, tribunale, funzionario o qualsiasi concetto o cosa legale dovrà, per quanto riguarda qualsiasi giurisdizione diversa da Israele, includere riferimento a ciò che quasi approssima in quella giurisdizione al termine legale israeliano.

1.8 Qualsiasi obbligo negativo imposto a qualsiasi parte deve essere interpretato come se fosse anche un obbligo di non consentire o subire l'atto o la cosa in questione e qualsiasi obbligo positivo imposto a una parte deve essere interpretato come se fosse anche un obbligo di procurarselo l'atto o la cosa in questione essere fatto.

1.9 I riferimenti alle clausole, se non diversamente specificato, sono riferimenti alle clausole del presente Accordo.

2. Fornitura dei Servizi e Supporto

2.1 Subordinatamente alla risoluzione anticipata in conformità ai presenti Termini, GayOut.com fornirà i Servizi al Cliente per la durata del presente Accordo e farà tutto il possibile per fornire i Servizi in modo professionale.

2.2 GayOut.com utilizza una terza parte per: ospitare il Sito, il Software e i Dati e per fornire servizi di comunicazione. Tale terza parte si impegna a fornire i propri servizi agli standard industriali o superiori. Tutte le parti si affidano ai servizi di altri operatori di telecomunicazioni. Di conseguenza, GayOut.com non garantisce che i Servizi saranno ininterrotti o privi di errori o che la consegna o e-mail o messaggi di testo SMS avverrà senza ritardo.

2.3 GayOut.com si impegna a garantire che eventuali terze parti coinvolte nella fornitura dei Servizi adottino misure di sicurezza appropriate per proteggere i Dati.

2.4 Potrebbe essere necessario sospendere temporaneamente i Servizi di volta in volta per effettuare la manutenzione delle apparecchiature; tali sospensioni saranno limitate. Tuttavia, i Servizi possono anche essere sospesi (in tutto o in parte) dove GayOut.com o l'host di terze parti sono obbligati a rispettare un ordine, istruzione o richiesta di governo, un tribunale o altra autorità amministrativa competente o un'organizzazione di servizi di emergenza.

2.5 GayOut.com può in qualsiasi momento senza informare il Cliente di apportare modifiche ai Servizi che sono necessarie per conformarsi a qualsiasi requisito legale, normativo o similare rilevante che non influisce in modo rilevante sulla natura o sulla qualità dei Servizi.

2.6 GayOut.com fornirà supporto via e-mail per i Servizi durante il normale orario lavorativo a titolo gratuito.

2.7 utilizzo dei servizi GayOut.com richiede l'uso dei servizi di un processore di pagamento 3rd partito, con il quale il Cliente deve contrarsi separatamente. Il cliente prende atto che GayOut.com è in alcun modo responsabile per le azioni o le operazioni del processore partito 3rd.

2.8 Il cliente prende atto che GayOut.com fornisce la piattaforma per l'emissione di biglietti elettronici per i consumatori e non è responsabile per l'adempimento degli eventi a detti consumatori o il trattamento dei pagamenti per questi biglietti. In nessun momento GayOut.com intraprendere un contratto con un consumatore, rimane i Clienti la responsabilità esclusiva per consegnare l'evento a cui si riferiscono i biglietti e per rimediare all'eventuale restituzione o di risarcimento per i consumatori per la mancata consegna della manifestazione.

3. oneri

3.1 Il Cliente dovrà pagare le spese per i Servizi in conformità con i termini di pagamento concordati con GayOut.com. Questi termini includono ma non sono limitati a un canone per ogni biglietto elaborata dal sistema GayOut.com per il cliente.

3.2 GayOut.com può modificare di tanto in tanto il livello dei Costi o dei termini di pagamento delle Spese con non meno di un preavviso scritto di 7 giorni. Entro 7 giorni dalla ricezione di tale comunicazione, il Cliente può notificare per iscritto a GayOut.com che desidera risolvere il presente Accordo a partire dalla data di qualsiasi modifica proposta nei Corrispettivi. GayOut.com può quindi risolvere il Contratto o ritirare la sua notifica.

3.3 Tutti i Costi citati al Cliente per la fornitura dei Servizi sono esclusivi di qualsiasi GST, per il quale il Cliente sarà inoltre responsabile della tariffa applicabile di volta in volta.

3.4 Gli addebiti sono dovuti prima che i dati relativi ai ticket degli eventi vengano rilasciati al cliente. I dati non saranno rilasciati fino a quando non verrà ricevuto il pagamento completo.

3.5 pagamento degli oneri può essere effettuato tramite Paypal, carta di credito o di debito.

3.6 Nessun pagamento si ritiene che sia stata fatta fino GayOut.com ha ricevuto fondi chiari.

3.7 Se il Cliente omette di pagare a GayOut.com i Costi dovuti in base all'Accordo, quindi senza limitare gli altri diritti che potrebbe avere, GayOut.com avrà diritto all'importo residuo su base giornaliera dalla data di scadenza fino a quando l'importo residuo sarà rimborsato. pagato per intero.

3.8 Fino a luglio 1st 2016 GayOut.com non si carica commissione per la vendita dei biglietti e la vendita di biglietti per eventi sarà gratuito. Da luglio 1st 2016 GayOut commissione sarà 10% del biglietto di prezzo di vendita.

3.9 Il prezzo indicato sul sito web GayOut.com al consumatore è il prezzo finale da pagare da lui. L'event manager deve aggiungere tasse aggiuntive come l'imposta, l'elaborazione, a pagamento paypal o altri, al prezzo indicato per il consumatore. GayOut dedurrà una commissione di elaborazione 10% dai fondi trasferiti al cliente.

3.10 GayOut.com trasferirà il pagamento al cliente per i biglietti, meno la commissione di elaborazione di GayOut.com entro 30 giorni dall'evento.

3.11 Se un consumatore ha acquistato i biglietti per un evento e l'evento viene annullato, o il biglietto consumatore non è accettata all'ingresso della manifestazione GayOut.com utilizzerà il ricavato dalla acquisto del biglietto evento di rimborsare i consumatori prezzo intero del biglietto. Cliente non riceverà fondi per eventi annullati o biglietti non accettati.

3.12 Se un consumatore acquista un biglietto evento, ma non partecipa all'evento. Il cliente riceverà comunque il pagamento per questo ticket (meno commissione di elaborazione GayOut.com)

3.12 fatture ai clienti sarà sotto il nome della società di Ticket Out LTD. CN-515380939

4. Dati, Data Protection & Indemnity

4.1 Il Cliente riconosce che i Dati sono derivati ​​da quelli forniti dai clienti finali e non sono controllati da GayOut.com e, di conseguenza, GayOut.com non può essere ritenuta responsabile per l'accuratezza dei Dati.

4.2 GayOut.com contrae una terza parte per memorizzare i dati e una copia di backup. Mentre tale terzo ha l'obbligo di effettuare il back-up a intervalli regolari (almeno al giorno), si consiglia al cliente di prendere le proprie intermedi di back-up di tutti i dati. GayOut.com non avrà alcuna responsabilità per qualsiasi perdita o danno, comunque causati, derivanti da eventuali perdite di dati.

4.3 Si tratta di una condizione di questo accordo che il cliente abbia rispettato tutte le normative applicabili sulla protezione dei dati (tra cui, se si trova nello Spazio economico europeo "SEE", la normativa in vigore a livello locale la sua applicazione direttiva CE 95 / 46 / CE, come ad esempio la disposizioni della legge sulla protezione dei dati 1998 o linee guida ufficiali).

5. Obblighi e Indennità del Cliente

5.1 Il Cliente deve assicurare che esso ha di computer adatto e apparecchiature di comunicazione di utilizzare i servizi di volta in volta; GayOut.com raccomanda Cliente ha, come minimo, un computer, connessione internet e un browser Web con requisiti minimi di (i) Internet Explorer 7 o superiore (per PC), o (ii) Firefox 2 o superiore (per un MAC o PC), o (iii) Google Chrome (per Mac o PC). Eventuali altri browser web devono essere utilizzati a proprio rischio e pericolo del Cliente in quanto potrebbero non necessariamente offrire tutte le funzionalità con il software di GayOut.com.

5.2 E 'essenziale che la reputazione dei servizi e il marchio GayOut.com rimangono integre. Di conseguenza, si tratta di una condizione del presente Contratto che il Cliente non sarà: a) a giudizio esclusivo di GayOut.com, utilizzare i servizi in modo da portare il servizio in discredito o comunque portare i servizi o GayOut.com in discredito

(B) utilizzare i servizi in un modo che è calunnioso; o (c) utilizzare i servizi in un modo che viola i diritti di proprietà intellettuale, diritti di proprietà o personali di terzi.

5.3 Il Cliente manterrà le sue password e altre di accesso particolari per l'utilizzo con i Servizi riservati e limitate a quei membri del personale che hanno bisogno di conoscere questi dettagli e provvede affinché tutti questi personale sono consapevoli del carattere riservato di tali informazioni e trattarlo di conseguenza. Il Cliente notificherà GayOut.com immediatamente se ritiene che tali informazioni non è più un segreto.

5.4 Il Cliente deve tener conto e conformarsi tempestivamente a tutte le indicazioni ragionevoli di GayOut.com in relazione al suo utilizzo dei Servizi. Quando si considera la ragionevolezza delle indicazioni stradali di GayOut.com devono essere presi in considerazione i diritti dei consumatori e di altri clienti di GayOut.com, potenziali danni alla reputazione di GayOut.com o dei suoi servizi e qualsiasi reclamo ricevuto da GayOut.com dai consumatori.

5.5 Il Cliente dovrà risarcire GayOut.com da qualsiasi perdita, reclamo, danno e spesa (incluse le spese legali) derivanti da qualsiasi violazione di questa clausola 5.

5.6 Il cliente accetta qualsiasi biglietto emesso da GayOut.com per il suo evento dedicato. Il ticket può essere tracciato in base al nome del consumatore o tramite un codice QR analizzabile sul biglietto stesso, che può essere scansionato da qualsiasi applicazione mobile di scansione del codice QR. Ecco alcuni esempi di app di questo tipo: IOS (https://itunes.apple.com/en/app/qr-reader-for-iphone/id368494609?mt=8) Android (https://play.google.com/store /apps/details?id=me.scan.android.client&hl=en)

6. La proprietà e utilizzo dei diritti di proprietà intellettuale

6.1 Il Cliente riconosce e garantisce GayOut.com che è il titolare del proprietà intellettuale (che, a scanso di equivoci, comprende il marchio e software).

6.2 GayOut.com concede al Cliente una licenza non esclusiva per

(i) utilizzare il Software e il Marchio commerciale per la durata del presente Accordo e

(ii) utilizzare, copiare e adattare i Dati per la durata del presente Accordo e

(Iii) di utilizzare, copiare o adattare dati in possesso del cliente, alla data di denuncia del presente accordo, nel rispetto del Cliente con qualsiasi statuto applicabili o disposizione di legge.

6.3 L'uso del Software è alle seguenti condizioni:

(A) "uso" del software è limitata ad utilizzare su internet e al fine di utilizzare solo i servizi;

(B) il Cliente non avrà alcun diritto di copiare, adattare, decodificare, decompilare, smontare o modificare il Software in tutto o in parte ad eccezione di quanto consentito dalla legge;

(c) il Cliente non avrà diritto a concedere sublicenze del Software; e

(D) il cliente prende atto che il Software non saranno trattati come merci ai sensi del Regno Unito Sale of Goods Act 1979.

6.4 Il Cliente si impegna a non fare o permettere di fare qualsiasi atto che o possa compromettere o invalidare qualsiasi registrazione della proprietà intellettuale, o domanda di registrazione, né di fare qualsiasi atto che possa aiutare o dare luogo ad una richiesta di cancellare qualunque della proprietà intellettuale da un registro ufficiale o che possa pregiudicare il diritto o titolo di GayOut.com alla proprietà intellettuale.

6.5 Il Cliente non farà alcuna dichiarazione o fare qualsiasi atto che possa essere preso per indicare che si ha qualsiasi titolo destra o interesse per la proprietà o l'uso di una qualsiasi delle proprietà intellettuale se non sotto i termini di questo accordo, e riconosce che nessuna parte del presente accordo darà al Cliente alcun diritto, titolo o interesse per la proprietà intellettuale Salva come accordato con la presente.

6.6 Qualsiasi utilizzo della proprietà intellettuale (compreso il marchio registrato) da parte del cliente deve essere a beneficio di GayOut.com e dell'avviamento maturati dal cliente derivante dal suo utilizzo della proprietà intellettuale (compreso il marchio) (ma non superiore o di altri avviamenti) va ad accrescere ed essere detenuta in trust da parte del client per GayOut.com cui l'avviamento il Cliente si impegna ad assegnare al GayOut.com su sua richiesta e proprie spese, in qualsiasi momento, sia durante che dopo la durata del presente accordo.

6.7 Il Cliente deve utilizzare il marchio nella forma previsti dalla GayOut.com di volta in volta e adempie eventuali istruzioni ragionevoli impartite dal GayOut.com come a colori e le dimensioni delle rappresentazioni del marchio e il loro modo e la disposizione sul i prodotti del cliente, imballaggi, etichette, involucri e qualsiasi volantini di accompagnamento, opuscoli o altro materiale. Il Cliente è responsabile di assicurare che tutti gli altri requisiti in materia di etichettatura, l'imballaggio, pubblicità, marketing e altri tali questioni siano rispettate.

6.8 L'uso del marchio da parte del cliente deve sempre essere in armonia con e cercare di mantenere il suo carattere distintivo e la reputazione come determinato dal GayOut.com e il Cliente cesserà qualsiasi utilizzo in senso contrario, come GayOut.com può richiedere.

6.9 Il Cliente non potrà utilizzare alcun marchio o il nome confondibile con il marchio di una delle sue merci o di utilizzare il marchio come parte di qualsiasi attività commerciale aziendale o nome commerciale o di stile.

6.10 I precedenti obblighi di diritti di proprietà intellettuale restano in vigore a tutti gli effetti Nonostante la disdetta dell'accordo.

6.11 Se il cliente si rende conto che qualsiasi altra persona, azienda o società sostiene che il marchio non è valido o che l'uso del marchio viola alcun diritto di un altro partito o che il marchio è altrimenti attaccato o attaccabili il cliente deve immediatamente dare GayOut .com tutti i particolari in scrittura del medesimo e non fare commenti o ammissione a terzi al riguardo.

6.12 GayOut.com avrà lo svolgimento di tutte le procedure relative alla proprietà intellettuale ed è a sua esclusiva discrezione, decidere quale azione eventualmente a prendere nei confronti di qualsiasi violazione o presunta violazione della proprietà intellettuale o di passaggio compensazione o di qualsiasi altra pretesa o domanda riconvenzionale portato o minacciato per quanto riguarda l'utilizzo o la registrazione della proprietà intellettuale. Il Cliente non ha il diritto di portare qualsiasi azione relativa alla proprietà intellettuale a proprio nome.

7. riservatezza

7.1 Il Cliente accetta e si impegna a garantire che durante il periodo di validità del presente Contratto rimarrà confidenziale e senza il previo consenso scritto di GayOut.com rivelerà a terzi qualsiasi informazione di natura confidenziale (inclusi i Dati, i segreti commerciali, le disposizioni del presente Accordo e le informazioni di valore commerciale) che possono essere notificate da GayOut.com e che si riferiscono a GayOut.com, ai suoi affiliati o ai suoi clienti a meno che tali informazioni siano di dominio pubblico o già note a tale parte al momento di divulgazione o successivamente diventi di dominio pubblico diverso dalla violazione del presente Contratto o successivamente entra legittimamente in possesso di tale parte da una terza parte.

7.2 Le restrizioni alla clausola 7.1 non si applicano in caso di divulgazione a: (a) i propri dipendenti che hanno bisogno di conoscere le informazioni riservate e che sono vincolate da restrizioni di riservatezza analoghe; o (b) ai consulenti legali di entrambe le parti, un tribunale, un ente governativo o un organismo di regolamentazione applicabile; o (c) organizzazioni che forniscono servizi di hosting e di comunicazione a ciascuna delle parti in cui tale divulgazione è accessoria ai servizi forniti e laddove tali organizzazioni sono vincolate da restrizioni di riservatezza analoghe.

7.3 A scanso di equivoci, nessuna delle due parti deve rivelare in qualsiasi momento a terze parti alcun piano confidenziale, commerciale o futuro dell'altra parte, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i termini commerciali dell'accordo a meno che una divulgazione pubblica, comunicato stampa o simile il rilascio o qualsiasi documento pubblicitario, pubblicitario o promozionale è stato specificamente concordato da un rappresentante debitamente autorizzato di GayOut.com.

7.4 I suddetti obblighi in materia di riservatezza rimarranno in vigore a tutti gli effetti nonostante qualsiasi risoluzione del Contratto.

8. Garanzie e responsabilità di GayOut.com

8.1 GayOut.com garantisce al Cliente che i Servizi saranno forniti con ragionevole cura e competenza.

8.2 Nessuna disposizione del presente Accordo limiterà la responsabilità di entrambe le parti in caso di morte o lesioni personali in qualunque modo causate o per falsa dichiarazione fraudolenta.

8.3 GayOut.com non avrà alcuna responsabilità verso il Cliente per eventuali perdite, danni, costi, spese o altre richieste di risarcimento derivanti da Dati incompleti, errati, inaccurati, illeggibili, fuori sequenza o nella forma sbagliata o per qualsiasi atto o omissione di un consumatore.

8.4 Salvo quanto previsto nella clausola 8.2 e salvo come espressamente previsto nelle presenti Condizioni, GayOut.com non sarà responsabile nei confronti del Cliente a causa di alcuna dichiarazione (a meno che non sia fraudolenta), o di qualsiasi garanzia implicita, condizione o altro termine (inclusi quelli relativi alla qualità soddisfacente o idoneità allo scopo), o qualsiasi dovere di common law, o sotto i termini espressi dell'accordo, per (i) perdita di profitto, (ii) perdita di entrate, (iii) perdita di risparmi o risparmi anticipati, (iv) perdita di dati, (v) perdita di utilizzo di software o dati, (vi) perdita o spreco di tempo di gestione o personale, (vii) qualsiasi perdita indiretta, speciale o consequenziale, danni, costi, spese o altri reclami (se causati da la negligenza di GayOut.com, dei suoi dipendenti o agenti o altro) derivanti da o in connessione con la fornitura dei Servizi o il loro utilizzo da parte del Cliente.

8.5 Salvo quanto previsto dalla clausola 8.2, l'intera responsabilità di GayOut.com ai sensi o in connessione con il Contratto non deve superare l'importo dei Corrispettivi ricevuti da GayOut.com dal Cliente nei precedenti mesi 3.

9. Forza maggiore

Nessuna delle parti sarà responsabile nei confronti dell'altra parte in circostanze in cui alcuni o tutti gli obblighi previsti dal Contratto non possano essere eseguiti a causa di circostanze al di fuori del ragionevole controllo della parte inadempiente, incluso un atto di Dio, modifica della legislazione, incendio, esplosione, alluvione, incidente, sciopero, serrata o altra disputa industriale, guerra, atto terroristico, sommossa, tumulto civile, mancata fornitura di energia pubblica, mancato funzionamento delle comunicazioni, inadempienza dei fornitori o subappaltatori, o incapacità di proteggere le strutture di elaborazione del computer ( compresi quelli della necessaria qualità o sicurezza), ottenere servizi di messaggistica di testo SMS, ottenere materiali o forniture e, in tutti i casi, l'impossibilità di farlo, tranne a prezzi più elevati (indipendentemente dal fatto o meno a causa di tali cause). Tuttavia, se tali circostanze persistono per più di giorni 28, la parte non inadempiente può risolvere il Contratto e tutti i Corrispettivi dovuti a GayOut.com fino alla data di cessazione devono essere dovuti.

10. Sospensione e risoluzione

10.1 GayOut.com può sospendere la fornitura di Servizi al Cliente se il pagamento di eventuali addebiti è in ritardo (indipendentemente dal fatto che il Cliente contenga o meno).

10.2 GayOut.com può sospendere i Servizi (o parte di essi) in qualsiasi momento e senza preavviso, se a giudizio esclusivo del GayOut.com l'utilizzo dei servizi da parte dei danni client, o minaccia, per danneggiare la sicurezza o la stabilità dei Dati , sito, software, gli servizi o servizi forniti da GayOut.com ad altri clienti.

10.3 Ciascuna delle parti può risolvere il Contratto dando l'avviso scritto di 1 al mese all'altro.

10.4 GayOut.com può sospendere o terminare immediatamente (a discrezione di GayOut.com) il Contratto (e i Servizi) dandone comunicazione scritta se: (a) nonostante la sottoclausola (b) di seguito, il Cliente viola i suoi obblighi ai sensi delle clausole 4.3, 4.4 o 5.1 a 5.4 inclusi; o (c) se il Cliente commette una violazione delle presenti Condizioni e (se in grado di porre rimedio) non riesce a porre rimedio alla violazione entro 14 giorni dopo essere stata richiesta da una comunicazione scritta così da fare; o (d) se il Cliente diventa insolvente o in bancarotta, stipula un accordo con i creditori, ha un curatore o amministratore nominato o i suoi amministratori o azionisti approvano una risoluzione per sospendere il commercio, liquidare o sciogliere la società se non ai fini della fusione o ricostruzione o cessa, o minaccia di cessare, il commercio; o (e) se GayOut.com non è in grado di continuare a fornire i Servizi per ragioni che esulano dal suo ragionevole controllo.

10.5 Qualsiasi risoluzione del Contratto per qualsiasi motivo non pregiudica eventuali altri diritti o rimedi a cui una parte possa avere diritto in base alla legge o ai sensi del Contratto e non pregiudica alcun diritto o obbligazione acquisita da una delle parti né l'entrata in vigore o la mantenimento in vigore di qualsiasi clausola del Contratto che sia espressamente o implicitamente intesa a entrare in vigore o continuare in vigore al momento o successivamente alla risoluzione, comprese le garanzie e le indennità contenute nell'Accordo.

11. Effetti della risoluzione

11.1 In caso di risoluzione dell'Accordo per qualunque motivo: (a) non vi sarà alcun rimborso di alcun elemento dei Corrispettivi; (b) tutti i Corrispettivi non pagati diventeranno immediatamente esigibili (anche su base proporzionale laddove sia dovuta una parte di una commissione periodica addebitata in arretrato); (c) GayOut.com non avrà alcun obbligo di conservare alcun dato; e (d) tutte le disposizioni dell'Accordo che, al fine di rendere effettivo il loro significato devono sopravvivere alla sua risoluzione, rimarranno in pieno vigore ed effetto in seguito anche per evitare dubbi, clausole 3, 4, 5.5, 6, 7, 8 , 12, 14 e 15 di questi Termini.

12. Controversie

12.1 In caso di controversie o differenze tra le parti in relazione al presente Contratto, i rappresentanti di alto livello delle parti, entro 10 giorni dall'avviso dato da una delle parti all'altra, si riuniscono in buona fede in una sede neutrale di Scelta di GayOut.com nel tentativo di risolvere la controversia.

12.2 Qualsiasi procedimento relativo a qualsiasi controversia deve essere condotto in lingua inglese.

13. Trasferimento e subappalto

13.1 GayOut.com può, a sua esclusiva discrezione, cedere, trasferire, subappaltare o trattare in qualsiasi altro modo con tutti o parte dei diritti di questo Accordo o di parte di esso a terzi.

13.2 Il Cliente non può cedere, subappaltare, sublicenziare o altrimenti disporre di questo Accordo o parte di esso o pretendere di fare lo stesso senza il preventivo consenso scritto di GayOut.com.

14. Comunicazione e avvisi

14.1 Il Cliente si impegna ad avere, e mantenere GayOut.com informato, un Indirizzo e-mail valido e regolarmente monitorati per tutta la durata del presente accordo. si riterrà al cliente di avere comunicazioni leggere inviato a questo indirizzo e-mail di contatto e GayOut.com può agire su tale base. Salvo diversamente comunicato l'indirizzo e-mail di contatto di GayOut.com è Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

14.2 Un avviso che deve essere dato da una delle parti all'altra in base a questi termini deve essere dato per iscritto e deve essere consegnato di persona o indirizzato all'altra parte presso la sua sede legale, sede operativa principale o altro indirizzo fisico o elettronico come possono essere notificati al momento pertinente ai sensi della presente disposizione alla parte che dà la comunicazione (e la clausola 14.1 è valida) - salvo che le comunicazioni o le procedure relative a una controversia siano fornite di persona o per posta.

14.3 Qualsiasi avviso di questo tipo si considera ricevuto: (i) se consegnato personalmente, al momento della consegna; (ii) se inviati per posta entro Israele, 2 Business Days dopo la pubblicazione; e (iii) se inviato per posta aerea 5 Business Days dopo la pubblicazione; A condizione che, se la ricevuta presunta si verifica prima di 9am o dopo 5pm in un Giorno lavorativo, l'avviso sarà considerato come dato il Giorno lavorativo successivo. Ai fini di questa clausola in un "Giorno lavorativo" si intende qualsiasi giorno che non sia un sabato, una domenica o un giorno festivo in Israele e / o nel luogo in cui viene inviato l'avviso.

15. Generale

15.1 Il Contratto costituisce l'intero accordo tra le parti, sostituisce qualsiasi accordo o intesa precedente e non può essere modificato se non per iscritto tra le parti. Il Cliente riconosce di non aver fatto affidamento su dichiarazioni diverse da quelle contenute nel presente Accordo. Tutti gli altri termini, espressi o impliciti dalla legge o in altro modo, sono esclusi nella misura massima consentita dalla legge.

15.2 GayOut.com può, a sua esclusiva discrezione, modificare o modificare i Termini o i Servizi previa comunicazione scritta del Cliente 30 della stessa. Entro 7 giorni dalla ricezione di tale comunicazione il Cliente può notificare per iscritto a GayOut.com che desidera risolvere il presente Accordo con effetto dalla data di qualsiasi modifica proposta ai Termini o ai Servizi e GayOut.com può quindi scegliere di modificare i Termini o ritirare L'avviso.

15.3 Le parti garantiscono di avere il potere e l'autorità di stipulare l'accordo e adempiere ai propri obblighi ai sensi dell'accordo.

15.4 Non si ritiene che il Contratto crei alcuna partnership o rapporto di lavoro tra le parti.

15.5 Salva per qualsiasi società holding, società controllata o collegata di GayOut.com e gli eventuali titolari di proprietà intellettuale, una persona che non è parte del presente accordo avrà alcun diritto o in altro modo di far rispettare qualsiasi termine dell'accordo.

15.6 Nessuna azione, mancata o ritardata azione, o l'acquiescenza da parte di GayOut.com nell'esercizio di uno qualsiasi dei suoi diritti ai sensi del Contratto sarà considerata una rinuncia a tale diritto, e nessuna rinuncia da parte di GayOut.com a qualsiasi violazione dell'Accordo da parte di GayOut.com il Cliente sarà considerato come una rinuncia a qualsiasi successiva violazione della stessa o di qualsiasi altra disposizione.

15.7 Se qualsiasi disposizione di questi termini è ritenuta non valida o inapplicabile da parte di qualsiasi tribunale o altra autorità competente, in toto o in parte, la validità delle altre disposizioni di questi termini e il resto della disposizione in questione non saranno influenzati.

15.8 L'accordo è considerato un contratto stipulato in Israele e la legge israeliana si applicano a tutti gli effetti del presente accordo e le parti concordano di sottoporsi alla giurisdizione esclusiva dei tribunali israeliani.

GayOut.com è un servizio unico nel suo genere che consente di vendere biglietti online direttamente ai vostri clienti e gestire facilmente registrazioni di eventi.