gayout6

Vienna si distingue come uno degli hub lgbtq+Q+, in Europa che non manca mai di affascinare i visitatori. Con una popolazione di 1.7 milioni di abitanti, si stima che 170,000 persone si identifichino come gay o lesbiche in questa città.

La comunità lgbtq+Q+ a Vienna. C'è una serie di eventi e luoghi popolari che soddisfano le loro esigenze. Permettetemi di condividere con voi alcuni eventi e punti caldi di Vienna;

orgoglio viennese; Questa celebrazione annuale si svolge a giugno. Serve come ritrovo per la comunità lgbtq+Q+. Comprende una sfilata attraverso spettacoli musicali del centro città e un assortimento di altre festività.

Palla di rose; Questo ballo di beneficenza, che si tiene ogni anno a gennaio, è organizzato da HOSI Wien (Iniziativa omosessuale Vienna) e attira un seguito della comunità lgbtq+Q+.

Caffè Savoia; Immerso nel cuore di Vienna, questo apprezzato caffè vanta un'atmosfera invitante. È rinomato per i suoi brunch e pranzi, perfetti per incontrarsi con gli amici.

Perché non club; Essendo uno dei locali notturni di Vienna per la comunità gay, il Why Not Club rimane aperto tutta la settimana. Offrendo diversi generi musicali che vanno dal pop alla techno, è dotato di una pista da ballo dove puoi divertirti a tuo piacimento.

Il Village Bar è un locale situato nel quartiere di Vienna che attira sia la gente del posto che i turisti. Con la sua atmosfera è il luogo ideale per trascorrere del tempo di qualità con gli amici.

Nel quartiere di Vienna troverai il Café Berg, un caffè rinomato per i suoi deliziosi caffè e pasticcini. Questo luogo ospita anche eventi, come mostre d'arte e spettacoli di musica dal vivo.

Il Fluc è un club incastonato in un tunnel ferroviario. Si distingue per la sua gamma di generi musicali che vanno dall'indie al beat. Il club vanta una pista da ballo. È particolarmente popolare all'interno della comunità lgbtq+Q+.

Il Mango Bar è un hotspot situato nel quartiere di Vienna che attira le persone con il suo personale accogliente e l'atmosfera vivace. È un luogo per incontrare persone e socializzare.

Aperta 24 ore su 24 Felixx è una sauna che si trova nel quartiere di Vienna. Offrendo servizi come bagni turchi, saune e cabine private, funge da destinazione per il relax e la socializzazione.

Situato nel quartiere di Vienna, il Ken Club è un bar gay noto per il suo personale amichevole e l'ambiente inclusivo. Fornisce l'ambiente per riunirsi con gli amici sorseggiando un drink.
Vienna vanta una comunità LGBTQ+Q+ inclusiva che offre una miriade di eventi e luoghi alla moda da esplorare. Che tu stia cercando un club o un accogliente caffè, Vienna offre qualcosa per tutti.

Vienna si distingue come una città rinomata per il suo patrimonio culturale, gli atteggiamenti progressisti e la diversificata scena gay. Ciò che rende Vienna davvero speciale è la fusione dello splendore del suo passato imperiale con l'atmosfera calda e accogliente di un'affascinante capitale dell'Europa centrale. Con le sue attrazioni architettoniche accattivanti, la cucina deliziosa e i numerosi parchi, la vita gay viennese non è mai stata così allettante. La città è ricca di cocktail bar, caffetterie, incontri per socializzare con emozionanti feste fetish, saune rigeneranti, club vivaci e discoteche vibranti sparse in ogni quartiere: un'abbondanza che garantisce opportunità agli appassionati di cultura e agli appassionati della vita notturna.

Quando si tratta di opzioni ristorative nella scena della comunità gay, a Vienna alcuni locali amati includono Café Berg, Bar Restaurant Café Willendorf,
Motto,
e il Café Savoy. Mentre scende la notte
l'atmosfera di festa si anima al Felixx
Perché no,
l'Aquila di Vienna,
e il Paradiso.
Inoltre
si può passeggiare per il Palazzo del Belvedere, seguendo le orme del principe Eugenio di Savoia, ed esplorare destinazioni per lo shopping alla moda fino allo sfinimento (concedendosi deliziosi spuntini lungo il percorso).
Prima di andare a vedere il Beethoven Frise, di Gustav Klimt nella Secessione, vale la pena visitare il Naschmarkt. Vienna, un tempo cuore dell'Impero austro-ungarico, vanta palazzi, cattedrali, parchi ed edifici pubblici. Molte di queste strutture furono costruite in grande stile e su larga scala. Tuttavia, dopo il crollo dell'impero in seguito alla prima guerra mondiale, Vienna divenne la capitale dell'Austria e ora ospita solo 1.7 milioni di persone.

Vienna è rinomata per la sua storia e l'atmosfera elegante. Era una città in cui Mozart componeva ed eseguiva la sua musica mentre Freud approfondiva la comprensione delle menti delle persone. La Ringstrasse offre viste con i suoi grandi edifici come musei, teatri dell'opera statali, gallerie d'arte e uffici governativi.

Non perdetevi la visita al Palazzo Imperiale Hofburg durante il vostro soggiorno a Vienna; è un'attrazione da vedere. Qui potrete anche conoscere "Luziwuzi", l'imperatore Ludwig Viktor, che durante il suo regno causò polemiche a causa delle sue visite allo stabilimento balneare Kaiserbrundl. Come punizione per un incidente che coinvolse un ufficiale dell'esercito alle terme, fu esiliato in un remoto castello.

Se stai pianificando la tua visita a Vienna, prova a programmarla in occasione di uno dei loro eventi su larga scala come Life Ball o Rainbow Parade. Queste occasioni aggiungono entusiasmo e vivacità alla tua esperienza in questa città.
Per abbracciare pienamente la cultura vale la pena iniziare la tua esplorazione, visitando i musei e gli edifici iconici della città. Tra quelli degni di nota figurano il Museo delle Belle Arti, dove si possono ammirare opere d'arte; il Tesoro Imperiale che ospita una collezione di gioielli, corone e oggetti storici degli Asburgo; il Palazzo Nuovo; Albertina, popolare spazio espositivo per l'arte contemporanea; il Museo di Storia Naturale; la Casa della Musica che offre esperienze di apprendimento interattive; il Museo Otto Wagner; il Museo Ebraico; il Teatro dell'Opera; Parlamento; Museo di Vienna; il Museo di Storia Militare; Casa di Mozart; il Museo Freud e il Palazzo Hofburg.

Vienna vanta una vivace comunità gay con numerosi bar gay, club e strutture lgbtq+Q+ sparse ovunque. Inoltre ci sono eventi organizzati durante tutto l'anno che si rivolgono a questa comunità. Il Life Ball è un evento di beneficenza europeo dedicato al sostegno delle persone affette da HIV e AIDS. Anche la Vienna Rainbow Parade e il Rainbow Ball attirano numeri mentre i membri della comunità lgbtq+Q+ si uniscono per celebrare l'orgoglio gay. Con la sua pletora di attrazioni ed eventi da offrire Vienna si rivela una destinazione da visitare per chiunque.

Gayout Valutazione - da 0 giudizi.
Questo indirizzo IP è limitato.

Articoli su Vienna